Vai al contenuto

Rosario allo Spirito Santo

Con meditazioni di Papa Francesco da Evangelii Gaudium

“Lo Spirito Santo è l’amore del Padre e del Figlio. E’ la Divina Carità che, uscendo dalla sua intima dimora, si dona, si espande su tutto il creato, sulle creature e in modo speciale sul cuore degli uomini per farne un piccolo paradiso sulla terra, per poi trasportarli nei perenni gaudii del possesso di se stesso in Paradiso. Questa è la missione dell’Eterno Divino Spirito.”

“La gente prega in modo sbagliato, chiede grazie materiali. Pochi domandano il dono dello Spirito Santo. Ma quelli che ricevano lo Spirito Santo ricevono tutto”.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo
Amen
O Dio vieni a salvarmi
Signore vieni presto in mio aiuto
Gloria
Credo
Padre Nostro e 3 Ave Maria
Gloria
Gloria, adorazione, benedizione, amore a Te, eterno divino Spirito, che ci hai
portato sulla terra il Salvatore delle anime nostre. E gloria e onore al Suo adorabilissimo
Cuore, che ci ama d’infinito amore.

PRIMO MISTERO
Gesù è concepito per opera dello Spirito Santo nel seno della Vergine Maria


Per tutti gli ammalati

«Ecco, concepirai un figlio, lo darai alla luce e lo chiamerai Gesù… Allora Maria disse all’angelo:
“Come è possibile? Non conosco uomo”. Le rispose l’angelo: “Lo Spirito Santo scenderà su di te, su
te stenderà la sua ombra la potenza dell’Altissimo. Colui che nascerà sarà dunque santo e chiamato
Figlio di Dio”» (Lc 1, 31.34-35).
«Maria si è lasciata condurre dallo Spirito, attraverso un itinerario di fede, verso un destino di
servizio e di fecondità. Noi oggi fissiamo lo sguardo su di lei, perché ci aiuti ad annunciare a tutti il
messaggio di salvezza, e perché nuovi discepoli diventino operosi evangelizzatori. Maria sa
riconoscere le orme dello Spirito di Dio nei grandi avvenimenti e anche in quelli impercettibili. E’
contemplativa del mistero di Dio e del mondo, nella storia e nella vita quotidiana di ciascuno e di
tutti» (EG, 287-288).
Padre Nostro e 3 Ave Maria
“Vieni Spirito Santo, riempi i cuori dei tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del Tuo amore”
(7 volte).
Gloria

SECONDO MISTERO
Gesù è consacrato Messia al Giordano dallo Spirito Santo

Per i medici e per gli operatori sanitari

«Quando tutto il popolo fu battezzato e mentre Gesù, ricevuto anche lui il battesimo, stava in
preghiera, il cielo si aprì, e scese su di lui lo Spirito Santo in apparenza corporea, come di colomba, e
vi fu una voce dal cielo: “Tu sei il mio figlio prediletto, in te mi sono compiaciuto”» (Lc 3, 21-22).
«In tutti i battezzati, dal primo all’ultimo, opera la forza santificatrice dello Spirito Santo che
spinge a evangelizzare. Il popolo di Dio è santo in ragione di questa unzione che lo rende infallibile
“in credendo”. Questo significa che quando crede non si sbaglia, anche se non trova parole per
esprimere la sua fede. Lo Spirito lo guida nella verità e lo conduce alla salvezza» (EG, 119).
Padre Nostro e 3 Ave Maria
“Vieni Spirito Santo, riempi i cuori dei Tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del Tuo amore”
(7 volte).
Gloria.

TERZO MISTERO
Gesù muore in croce per togliere il peccato e dona lo Spirito Santo

Per i familiari di quanti soffrono

«Dopo questo, Gesù, sapendo che ogni cosa era stata ormai compiuta, disse per adempiere la
Scrittura: “Ho sete”. Vi era lì un vaso pieno d’aceto; posero perciò una spugna imbevuta di aceto in
cima a una canna e gliela accostarono alla bocca. E dopo aver ricevuto l’aceto, Gesù disse: “Tutto è
compiuto!”. E, chinato il capo, spirò» (Gv 19, 28-30).
«Lo sguardo di fede è capace di riconoscere la luce che sempre lo Spirito Santo diffonde in mezzo
all’oscurità, senza dimenticare che “dove abbondò il peccato, sovrabbondò la grazia” (Rm 5, 20). La
nostra fede è sfidata a intravedere il vino in cui l’acqua può essere trasformata, e a scoprire il grano
che cresce in mezzo alla zizzania» (EG, 84).
Padre nostro e 3 Ave Maria
“Vieni Spirito Santo, riempi i cuori dei Tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del Tuo amore”
(7 volte).
Gloria

QUARTO MISTERO
Gesù dona agli apostoli lo Spirito Santo per la remissione dei peccati

Per i governanti e per quanti esercitano un’autorità pubblica

«La sera di quello stesso giorno, il primo dopo il sabato, mentre erano chiuse le porte del luogo dove
si trovavano i discepoli per timore dei Giudei, venne Gesù, si fermò in mezzo a loro e disse: “Pace a
voi!”. Detto questo, mostrò loro le mani e il costato. E i discepoli gioirono al vedere il Signore. Gesù
disse loro di nuovo: “Pace a voi! Come il Padre ha mandato me, anch’io mando voi”. Dopo aver
detto questo, alitò su di loro e disse: “Ricevete lo Spirito Santo; a chi rimetterete i peccati saranno
rimessi e a chi non li rimetterete, resteranno non rimessi”» (Gv 20, 19-23).
«Non c’è maggior libertà che quella di lasciarsi portare dallo Spirito Santo, rinunciando a calcolare
e a controllare tutto, e permettere che Egli ci illumini, ci guidi, ci orienti, ci spinga dove Lui
desidera. Egli sa bene ciò di cui c’è bisogno in ogni epoca e in ogni momento. Questo si chiama
essere misteriosamente fecondi!» (EG, 280).
Padre Nostro e 3 Ave Maria
“Vieni Spirito Santo, riempi i cuori dei tuoi fedeli. E accendi in essi il fuoco del Tuo
amore” (7 volte).
Gloria

QUINTO MISTERO
Il Padre e Gesù, a Pentecoste, effondono lo Spirito Santo:
la Chiesa, costituita in potenza, si apre alla missione nel mondo

Per la Chiesa

«Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo.
Venne all’improvviso dal cielo un rombo, come di vento che si abbatte gagliardo, e riempì tutta la
casa dove si trovavano. Apparvero loro lingue come di fuoco che si dividevano e si posavano su
ciascuno di loro; ed essi furono tutti pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue
come lo Spirito dava loro il potere d’esprimersi» (At 2, 1-4).
«Confessare che lo Spirito Santo agisce in tutti implica riconoscere che Egli cerca di penetrare in
ogni situazione umana e in tutti i vincoli sociali. Lo Spirito possiede un’inventiva infinita, propria
della mente divina, che sa provvedere e sciogliere i nodi delle vicende umane anche più complesse e
impenetrabili» (EG, 178).
Padre nostro e 3 Ave Maria
“Vieni Spirito Santo, riempi i cuori dei Tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del Tuo amore”
(7 volte).
Gloria

SESTO MISTERO
Lo Spirito Santo scende per la prima volta sui pagani

Per quanti non credono o hanno perduto la fede

«Pietro stava ancora dicendo queste cose, quando lo Spirito Santo scese sopra tutti coloro che
ascoltavano il discorso. E i fedeli circoncisi, che erano venuti con Pietro, si meravigliavano che
anche sopra i pagani si effondesse il dono dello Spirito Santo; li sentivano infatti parlare lingue e
glorificare Dio. Allora Pietro disse: “Forse che si può proibire che siano battezzati con l’acqua questi
che hanno ricevuto lo Spirito Santo al pari di noi?” E ordinò che fossero battezzati nel nome di
Gesù Cristo» (At 10, 44-48).
«Lo Spirito Santo opera come vuole, quando vuole e dove vuole; noi ci spendiamo con dedizione ma
senza pretendere di vedere risultati appariscenti. Sappiamo soltanto che il dono di noi stessi è
necessario. Andiamo avanti, mettiamocela tutta, ma lasciamo che sia lo Spirito Santo a rendere
fecondi i nostri sforzi come pare a Lui» (EG, 279).
Padre nostro e 3 Ave Maria
“Vieni Spirito Santo, riempi i cuori dei Tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del Tuo amore”
(7 volte).
Gloria

SETTIMO MISTERO
Lo Spirito Santo guida la Chiesa di tutti i tempi, dandole i suoi doni e i suoi carismi

Per la salvezza del mondo

«Allo stesso modo anche lo Spirito Santo viene in aiuto alla nostra debolezza, perché nemmeno
sappiamo che cosa sia conveniente domandare, ma lo Spirito stesso intercede con insistenza per noi,
con gemiti inesprimibili; e colui che scruta i cuori sa quali sono i desideri dello Spirito, poiché egli
intercede per i credenti secondo i disegni di Dio» (Rm 8, 26-27).
«Quando la vita interiore si chiude nei propri interessi non vi è più spazio per gli altri, non entrano
più i poveri, non si ascolta più la voce di Dio, non si gode più della dolce gioia del suo amore, non
palpita l’entusiasmo di fare il bene. Anche i credenti corrono questo rischio, certo e permanente.
Molti vi cadono e si trasformano in persone risentite, scontente, senza vita. Questa non è la scelta
di una vita degna e piena, questo non è il desiderio di Dio per noi, questa non è la vita nello Spirito
che sgorga dal cuore di Cristo risorto» (EG, 2).
Padre nostro e 3 Ave Maria
“Vieni Spirito Santo, riempi i cuori dei Tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del Tuo amore”
(7 volte).
Gloria

Gloria, adorazione, benedizione, amore a Te, eterno divino Spirito, che ci hai
portato sulla terra il Salvatore delle anime nostre. E gloria e onore al Suo adorabilissimo
Cuore, che ci ama d’infinito amore.

LITANIE ALLO SPIRITO SANTO
Signore pietà Signore pietà
Cristo pietà Cristo pietà
Signore pietà Signore pietà
Cristo ascoltaci Cristo ascoltaci
Cristo esaudiscici Cristo esaudiscici
Padre del cielo, che sei Dio abbi pietà di noi
Figlio, redentore del mondo, che sei Dio abbi pietà di noi
Spirito Santo, che sei Dio abbi pietà di noi
Santa Trinità, unico Dio abbi pietà di noi
Padre tutto potenza abbi misericordia di noi
Gesù, Figlio eterno del Padre e
Redentore del mondo salvaci
Spirito del Padre e del Figlio
che fondi le due vite santificaci
Santissima Trinità, unico Dio ascoltaci
Spirito Santo che procedi dal Padre
e dal Figlio vieni nei nostri cuori
Spirito Santo che sei uguale al Padre
e al Figlio vieni nei nostri cuori
Promessa di Dio al Padre vieni nei nostri cuori
Raggio di luce al cielo vieni nei nostri cuori
Autore di ogni bene vieni nei nostri cuori
Sorgente di acqua viva vieni nei nostri cuori
Fuoco consumatore vieni nei nostri cuori
Unzione spirituale vieni nei nostri cuori
Spirito di amore e di verità abbi pietà di noi
Spirito di sapienza e di scienza abbi pietà di noi
Spirito di consiglio e di fortezza abbi pietà di noi
Spirito di intelletto e di pietà abbi pietà di noi
Spirito di grazia e di preghiera abbi pietà di noi
Spirito di pace e di mitezza abbi pietà di noi
Spirito di modestia e di innocenza abbi pietà di noi
Spirito confortatore abbi pietà di noi
Spirito santificatore abbi pietà di noi
Spirito che governi la Chiesa abbi pietà di noi
Dono di Dio Altissimo abbi pietà di noi
Spirito che riempi l’universo abbi pietà di noi
Spirito di adorazione dei figli di Dio abbi pietà di noi
Spirito Santo ispiraci il disprezzo per i peccati
Spirito Santo vieni e rinnova la faccia della terra
Spirito Santo irradia con la Tua luce le nostre anime
Spirito Santo imprimi la Tua legge nei nostri cuori
Spirito Santo infiammaci col fuoco del Tuo amore
Spirito Santo riversa in noi il tesoro delle Tue grazie
Spirito Santo insegnaci a pregare col cuore
Spirito Santo illuminaci con le Tue ispirazioni divine
Spirito Santo guidaci lungo la via della salvezza
Spirito Santo fa’ che riconosciamo l’amore di Dio per noi
Spirito Santo ispiraci la pratica del bene
Spirito Santo donaci la Sua pace
Spirito Santo rendici perseveranti nella giustizia
Spirito Santo sii Tu la nostra perenne ricompensa
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo
Perdonaci, Signore.
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo
Ascoltaci, Signore.
Agnello di Dio che togli i peccati del mondo.
Abbi pietà di noi, Signore.
Vieni, Spirito Santo, riempi i cuori dei Tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del
Tuo Amore. Manda il Tuo Spirito e sarà una nuova creazione. E rinnoverai la faccia della
terra!
Salve Regina, Madre di Misericordia, vita, dolcezza, speranza nostra, salve! A Te
ricorriamo, noi esuli figli di Eva. A Te sospiriamo, gementi e piangenti in questa valle di
lacrime. Orsù, dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi quegli occhi Tuoi misericordiosi e
mostraci dopo questo esilio Gesù, il frutto benedetto del grembo Tuo, o clemente, o pia, o
dolce Vergine Maria.

Preghiamo
O Padre, che nella luce dello Spirito Santo guidi i credenti alla conoscenza piena
della verità, donaci di gustare nel Tuo Spirito la vera sapienza e di godere sempre del Suo
conforto. Per Cristo nostro Signore. Amen.
Il Signore ci benedica, ci preservi da ogni male e ci conduca alla vita eterna. Amen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *